Sfida “Corolla Dress”.

ImmagineImmagine
Guardando la nuova campagna di MAX&Co. mi viene in mente uno dei sewalong a cui tante “DIY dressmakers” partecipano. MAX&Co. infatti propone un unico modello, il “Corolla Dress” (ha anche un nome perfetto, proprio come quelli dei pattern che usiamo), declinato in diverse versioni. Diverse per il tipo di tessuto con cui sono realizzate e anche per qualche piccola modifica al pattern originario. Ecco allora che la moda industriale sembra ispirata dalla moda handmade!
Io direi che dopo avere seguito il corso sul pattern drafting di Cal Patch posso anche sfidare MAX&Co, e produrre la mia personale versione del “Corolla Dress”. Che ne dite? Vogliamo sfidarli?
 Immagine
Le caratteristiche del modello sono: corpino asciutto, vita segnata e gonna che si apre come una corolla.
Ecco il tessuto che vorrei utilizzare per questo esperimento: “Golden Moon” di Atelier Brunette.
goldenmoonfoto 1(15)
Ho solo un metro di stoffa, ma penso che potrebbe bastarmi per realizzare un corpetto senza maniche con una gonna che arriva sopra il ginocchio. Una possibilità potrebbe essere inserire un elastico in vita, come questo:
Immagine
A proposito del tessuto che ho scelto, segnalo questo tutorial molto carino per realizzare una manicure ispirata alla stoffa “Blue Moon” (sempre di Atelier Brunette). Lo trovate sul blog di Supercut.
Annunci