Un prendisole veloce da Burda Style Luglio

Immagine
La scorsa settimana ho fatto una scoperta da “fiorentina DOC” (io sono napoletana, ma vivo quasi da 7 anni a Firenze): al mercato di S. Ambrogio il venerdì mattina c’è una bancarella che vende le stoffe all’etto ad un prezzo veramente basso. Così io che sono abituata a spendere almeno dieci euro per un metro di stoffa, ho comprato 3 metri di tessuto per otto euro in totale.

Immagine

Dal lato opposto del mercato ho trovato anche una bancarella merceria, che vende di tutto, dalle zip, ai bottoni, agli elastici o ai nastri a metro. 

Preso in edicola il nuovo numero di Burda, ho pensato di realizzare un prendisole veloce per Eva. Purtroppo la taglia da cui partiva il modello è un po’ grande per lei, ma in questo modo potrà utilizzarlo anche l’anno prossimo di sicuro.

Ecco lo schema tecnico del modello, che io ho semplificato ancora, eliminando la fodera

Immagine

Ho dovuto cucire solo i due lati del vestito + la doppia cucitura per la coulisse + il cordoncino che inserito nella coulisse fa arricciare la stoffa e si chiude con un fiocco.

Per provare il modello mi sono servita dell’aiuto di Valentino, per cui forse la taglia è più giusta!
Immagine

E dopo Formentera, Corolla dress finito!

Immagine

 

Eccoci di ritorno da una settimana nella nostra isola preferita, ci siamo stati lo scorso anno ad agosto e ne siamo stati subito affascinati. Quindi ad inizio giugno siamo atterrati ad Ibiza e con un traghetto in mezz’ora siamo arrivati a Formentera. Nonostante un po’ di imprevisti (febbre e virus per i bambini) l’isola ha continuato a lasciarci senza fiato con le sue infinite sfumature d’azzurro del mare, il clima piacevole, il profumo delle sue erbe ( finocchietto, rosmarino, salvia, mirto).

Siamo ritornati in città con nuove energie, anche se l’ondata di caldo trovata al rientro ci ha un po’ spiazzati! Finalmente oggi una bella giornata di sole, ma non troppo calda. Ho finalmente ripreso la mia macchina da cucire dopo due settimane di stop. Ho deciso di terminare il corolla dress che vi avevo promesso in qualche post precedente. Il risultato mi convince e nonostante sia un po’ troppo corto, ho deciso di indossarlo subito per un giretto al mercato per comprare pomodorini, basilico e fagioli corallo per un pranzetto estivo.

 

Immagine

Il cesto di paglia é un accessorio che tutti usano a Formentera. In spiaggia, per fare la spesa e anche per la sera.

Se ne trovano di tutti i tipi. Il mio necessita di una modifica, ha un cordoncino nero per chiuderlo che proprio non mi piace. Troverò presto un’altra soluzione più carina.

Immagine

 

Immagine

Per lo smalto consiglio arancio e fucsia alternati o magari una french manicure con questi due colori, che con l’abbronzatura stanno molto bene.

Immagine