“Design Your Own Fabric”: Project Run & Play Challenge

Immagine
Thanks to Dotta‘s post, last week I discovered another of the many events related to the world of the sewing addicted bloggers : “Project Run & Play” is a project that, in addition to organize a competition of six main bloggers for four weeks (already in the ninth edition), allows everyone to participate every week to a sewalong.
This time the sewalong’s theme is: Design your own fabric. So first of all I went to Zest store (a handcraft items store), who has a wide selection of fabric colors. I chose a green opaque, that you can applied to the fabric and then ironed (upside down) as soon as it has dried. I used a nice fish sponge on a yellow cotton that I bought some weeks ago.
I used a pattern of Burda magazine to create a long shirt for Eva. I made some modifications to the original model (the ruffles on the neckline have become a collar, I replaced the buttons on the back with another type of closure). I promised to repeat this shirt with another fabric because it seems very nice for the summer.
This week there are still many events, it will be impossible to follow all of them!
I’m assembling the pattern of Julia sweater , so the next project will be secret in order to participate in the contest for the pattern tour of Compagnie-m.

Grazie al post di Dotta della scorsa settimana ho scoperto un’altra delle tante iniziative legate al mondo delle blogger appassionate di cucito: “Project Run & Play” è il blog che, oltre ad organizzare una competizione principale in cui sei blogger si sfidano per quattro settimane (sono già alla nona edizione), permette a tutti di partecipare al sewalong della settimana.

Stavolta il tema era “Design  your own fabric”, quindi per prima cosa sono andata da Zest, negozio specializzato in articoli per il fai-da-te che ha un’ampia selezione di colori per stoffa. Ho scelto un verde opaco, che va applicato sul tessuto e poi stirato (a rovescio) appena si è asciugato. Ho usato una spugnetta a forma di pesce per colorare un cotone giallo che avevo comprato tempo fa. Ecco il risultato.
ImmagineImmagine

Ho utilizzato poi un modello presente su Burda di questo mese per realizzare una camicia lunga per Eva. Ho fatto qualche modifica al modello originale (le rouches sullo scollo sono diventate un colletto, i bottoni sul retro li ho sostituiti con delle pratiche ciappette ) che mi sono ripromessa di ripetere con un’altra stoffa perchè mi sembra molto carino per l’estate.
ImmagineImmagine
Questa settimana ci sono ancora tantissime iniziative online, sarà impossibile seguirle tutte!
Sto assemblando il cartamodello della Julia sweater, quindi il prossimo progetto sarà segreto per poter partecipare al contest per il pattern tour di Compagnie-m.
Immagine
Annunci

9 thoughts on ““Design Your Own Fabric”: Project Run & Play Challenge

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...