1 Aprile: inizio corso di Pattern Drafting con Cal Patch

Immagine
Ho trovato finalmente il corso online che fa per me. Ieri “sew mama sew“, bellissimo blog ricco di tutorial di cucito (davvero uno dei più forniti), ha pubblicizzato il corso di Pattern Drafting con Cal Patch, designer newyorkese che ha lavorato per GAP, Urban Outfitters, Free People e Old Navy (ora ha una sua linea “hodge podge”). Ha anche pubblicato un libro, che aggiungerò presto alla mia collezione: “Design-It-Yourself Clothes: Patternmaking Simplified”.
Immagine
Il corso si segue su CreativeBug e facendo un abbonamento mensile si possono seguire tutti i corsi creativi del sito.

Ieri sera ne ho visto uno troppo carino, su come realizzare un Travel kit.

Immagine
L’autrice del corso, fornisce il patten pdf da stampare e i video che seguono tutte le fasi di realizzazione del modello. Sicuramente a breve realizzerò la mia Travel bag per il prossimo viaggio a Cannes!

Tornando al Pattern Design, ci saranno 4 settimane di corso, sul sito c’è il programma dettagliato e il materiale da procurarsi. Inoltre sono previste della Live Video Chat con Cal Patch, veramente interessanti. Promemoria per me stessa: l’orario delle chat è sempre 11 PT, tradotto nel nostro orario dovrebbero essere le 20 PM, orario perfetto per me!

Nel frattempo ho iniziato a preparare il materiale per cucire il primo flip vest. Immagine

Valentino adora quella stoffa con i mezzi di trasporto. Vediamo se stasera riuscirò a cucirlo, non dimentichiamoci che ho la prima lezione del corso!

Annunci

2 pensieri su “1 Aprile: inizio corso di Pattern Drafting con Cal Patch

  1. Ciao Mavi, penso che quelli totalmente pratici (come quello per realizzare il Travel kit) si riescano a seguire benissimo anche senza capire tutto il discorso in inglese. In pratica assisti alle varie fasi del confezionamento della borsa e ti fanno vedere bene tutti i particolari.
    La prima lezione del corso di Pattern Drafting invece inizia con la spiegazione di come prendere le misure della tua taglia. Ti mostra visivamente come farlo, ma dà anche un sacco di consigli teorici, per cui è più importante riuscire a capire. Il vantaggio di un corso online però è che puoi rivedere più volte la lezione e tornare indietro se hai perso qualche passaggio. Poi è anche un valido metodo per migliorare il proprio inglese! Io ne ho bisogno 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...